wiki:2015-16

Didattica dell'informatica (a.a. 2015/16)

Insegnamento del Corso di laurea magistrale in Informatica attivato nel secondo semestre dell'a.a. 2015/16 presso l'Università degli Studi di Milano - Dipartimento di Informatica. Pagina Web Istituzionale dell'insegnamento

Avvisi

  • 7 luglio 2016 - I risultati della prova scritta odierna sono i seguenti. Ammessi: matricole 864789 e V04493. Non ammessi: matricole 864373, 882900. Le prove orali e la visione delle prove scritte avranno luogo nella sala riunioni al primo piano del Dipartimento di Informatica alle ore 14:30 dell'8 luglio 2016.
  • 1 luglio 2016 - La prova scritta di giovedì 7 luglio avrà luogo alle ore 10:00 nell'aula Alfa di via Comelico 39. Le prove orali avranno luogo venerdì 8 luglio presso il Dipartimento di Informatica (l'aula e l'ora saranno comunicate durante la prova scritta).
  • 17 giugno 2016 - I risultati della prova scritta del 15 giugno sono i seguenti. Ammessi: matricole 852535, 865020, 864789, 865724, 884211 e 884553. Non ammessi: matricole 864373, 868416 e V04493. Le prove orali dell'appello di giugno avranno luogo a partire dalle ore 10:00 nella sala riunioni del secondo piano del Dipartimento di informatica.
  • 9 giugno 2016 - La prova scritta di mercoledì 15 giugno avrà luogo alle ore 9:00 nell'aula Tau di via Comelico 39. Le prove orali avranno indicativamente luogo lunedì 20 giugno presso il Dipartimento di Informatica.
  • 29 febbraio 2016 - Inizio delle lezioni. Le lezioni inizieranno mercoledì 2 marzo alle ore 14:00 nell'aula Delta di via Comelico 39: si prega a tutti gli studenti interessati di intervenire, segnalando eventuali sovrapposizioni con le lezioni di altri insegnamenti.

Obiettivi del corso

Non basta conoscere l'informatica per essere dei buoni insegnanti di informatica!

Il corso intende fornire agli insegnanti (o aspiranti tali) strumenti concreti, utili per l'insegnamento dell'informatica come disciplina scientifica. Anche per chi non intende svolgere la professione di insegnante, il corso può fornire un'occasione per approfondire la conoscenza della disciplina.

Il corso si rivolge principalmente a studenti universitari già in possesso di una laurea triennale di area informatica, o comunque con una buona conoscenza della materia. E' benvenuta anche la partecipazione di insegnanti di scuole di ogni ordine e grado che, anche in mancanza di una formazione specifica in ambito informatico, potranno contribuire attivamente alle lezioni grazie alla loro esperienza sul campo.

Docenti

Dario Malchiodi (responsabile), Violetta Lonati e Anna Morpurgo.
I docenti sono membri di http://aladdin.di.unimi.it/ALaDDIn, LAboratorio di Divulgazione e Didattica dell'INformatica.

Orario e aule delle lezioni

Il corso è organizzato in 12 moduli laboratoriali, che si terranno il mercoledì dalle 14 alle 17.30.

Le lezioni si svolgeranno il mercoledì pomeriggio nell'aula Delta del Dipartimento di Informatica, in Via Comelico 39.

Per chi frequenta il corso senza essere iscritto al corso di laurea

La sola frequenza al corso è libera e gratuita; verrà rilasciato, su richiesta del frequentante, un attestato di partecipazione alle singole lezioni o all'intero corso.

I moduli sono progettati per essere abbastanza indipendenti tra loro e consentire anche una frequenza saltuaria.

Chi fosse interessato all'acquisizione formale di crediti formativi (tramite il superamento di un esame di profitto) può fare richiesta di iscrizione al corso singolo; è previsto un contributo d'iscrizione a favore dell'Ateneo.

Metodo di lavoro

Ogni modulo del corso ruoterà attorno ad un tema informatico scelto per il suo particolare valore formativo (es: rappresentazione delle informazioni, programmazione, modularità e astrazione, ecc) e presenterà attività e percorsi didattici basati sull'uso di metodologie attive di apprendimento, che mettano i discenti in condizione di esplorare in prima persona il tema in questione. Lavorando ad esempio suddivisi in piccoli gruppi, o partendo da materiali o contesti non convenzionali, i discenti potranno indagare il tema sotto diversi punti di vista, costruire modelli interpretativi, fare ipotesi che possano essere messe alla prova nel contesto guidato dell'attività proposta.

In coerenza con quanto proponiamo di fare in classe, il corso stesso è sviluppato usando questo metodo di insegnamento: gli studenti del corso saranno quindi chiamati a partecipare in maniera attiva alle attività proposte e alle discussioni che ne seguiranno. È pertanto caldamente consigliata la presenza!

Programma indicativo delle lezioni

Il calendario è indicativo e può subire variazioni.

data tema della lezione Docente
1 Mercoledì 2 marzo 2016 Cos'è l'informatica - Introduzione al corso Dario Malchiodi - Anna Morpurgo
2 Mercoledì 9 marzo 2016 Introduzione all'uso dei dati nella programmazione - Clickomania Anna Morpurgo - Dario Malchiodi
3 Mercoledì 16 marzo 2016 Seminario sulla didattica per competenze Dott. Giaffredo
4 Mercoledì 23 marzo 2016 Progettare percorsi/lezioni/attività didattiche Dario Malchiodi - Anna Morpurgo
5 Mercoledì 6 aprile 2016 La rappresentazione dell'informazione Anna Morpurgo
6 Mercoledì 13 aprile 2016 Seminario esterno + Divertirsi con l'informatica - le gare Anna Morpurgo
7 Mercoledì 20 aprile 2016 Didattica della programmazione - Python Dario Malchiodi
8 Mercoledì 27 aprile 2016 Crittografia Dario Malchiodi
9 Mercoledì 4 maggio 2016 Welcome to Nimrod: spunti didattici attorno a un episodio della storia dell'informatica del 1951 Claudio Mirolo
Mercoledì 11 maggio 2016 Lezione sospesa causa Job fair di Ateneo
10 Mercoledì 18 maggio 2016 Algoritmi greedy - Un programma affollato di eventi Anna Morpurgo
11 Mercoledì 25 maggio 2016 Giocare a pensare nella Scuola Primaria Luisa Zecca
Mercoledì 1 giugno 2016 Lezione sospesa
12 Mercoledì 8 giugno 2016 La progettazione di attività didattiche. La macchina di Turing Dario Malchiodi

Bibliografia

Un interessante testo di riferimento (in inglese) è:
Guide to Teaching Computer Science. An Activity-Based Approach
di Orit Hazzan, Tami Lapidot, Noa Ragonis. Springer 2014.

Software

Durante il corso verranno presentati alcuni strumenti software creati a scopo didattico, dal laboratorio ALaDDIn o da altri autori. Questi strumenti sono raccolti in un CD Live (556MB, SHA1: 5aedaf665944b0101f74531729dd13b6591e72b4) basato su una distribuzione Debian di GNU/Linux.

Materiale didattico

Il materiale didattico proposto durante il corso verrà via via reso disponibile in questa pagina.

  • Mercoledì 6 aprile 2016 - La rappresentazione dell'informazione: i testi formattati (docente: Anna Morpurgo)
  • Mercoledì 4 maggio 2016 - Welcome to Nimrod: spunti didattici attorno a un episodio della storia dell'informatica del 1951 (Seminario del Dott. Claudio Mirolo)
    • Slide della presentazione
    • materiale associato
    • altro materiale
    • Nota: In alcune schede della presentazione sono contenute delle applet Java, che attualmente non vengono visualizzate a meno di indebolire i vincoli di sicurezza. Gli stessi programmi sono inclusi anche nel materiale didattico come applicazioncine a se stanti che si avviano facendo un doppio click nei file “.jar”, operazione che di solito comportano solo la richiesta di un consenso al primo utilizzo.

Materiale anni accademici precedenti:

Last modified 9 months ago Last modified on Feb 24, 2017, 6:30:44 PM